“Con il blocco degli spostamenti, imposto dalla pandemia, c’era il rischio di subire danni enormi. Pensiamo alle dinamiche connesse, come le certificazioni per i mezzi usati in un cantiere. Senza l’ispezione e l’attestato finale, ad esempio una gru non può essere adoperata per motivi di sicurezza e di assicurazioni. Tutto si paralizza. Con perdite incalcolabili.

Astron group, però, è stato lungimirante, puntando sugli smart glasses e sul software Eye4Task per certificazioni da remoto. Così le attività sono continuate in totale sicurezza”.

È quanto dichiara, in questa intervista per Eye4Innovation, Franz Pastori, Regional Manager – Europe & CIS, Key Account Manager Large Clients di Astron Group.

Astron Group: certificazioni da remoto con smart glasses

Astron Group, già prima del Lockdown, aveva scelto la piattaforma collaborativa E4T per garantire assistenza e qualità dei servizi ai propri clienti. Puntando sulle soluzioni hi-tech da remoto, collegati ai wearable device, si è riusciti così a non rallentare il flusso.

“Quando è iniziata la pandemia, alcune aree in cui lavoriamo avevano già dei problemi: parliamo di zone nel deserto, isolate, come in Arabia Saudita. Lontano da tutto, si è continuato a lavorare. Ma come fare con le certificazioni sui mezzi?”.

Una delle attività del gruppo Astron, infatti, riguarda la certificazione dei sistemi di sollevamento, come gru e muletti usati nei cantieri. “Se c’è una gru a cui scade il certificato, il cantiere, spesso formato da squadre con 100-150 persone, rischia di fermarsi. Ci sono motivi di sicurezza e di assicurazione. Occorre, quindi, che l’ente provveda alla certificazione. Ma con le limitazioni negli spostamenti, come far arrivare gli specialisti sul campo?”.

Nuove tecnologie: vantaggi della remote inspection

È, questa, una delle criticità che, come ripete Pastori, non si può certo superare con la tecnologia tradizionale. “Un’attività di monitoraggio, di controllo, a cui in alcuni casi si lega una certificazione, non si può fare con il paradigma tradizionale della stanza virtuale, 1 a 1, ossia pc-field.

Chi emette un certificato ha, infatti, bisogno di avere la garanzia, di vedere con precisione quello che gli serve per provvedere alla documentazione. È necessario che dall’altra parte ci sia, quindi, una persona che inquadri i diversi oggetti.

Con gli smart glasses collegati al software E4T tutto ciò è possibile, con vantaggi straordinari della tecnologia sviluppata da HeadApp rispetto a tutto quel che oggi è presente sul mercato”, continua Pastori.

L’ispettore, infatti, può confrontarsi col fornitore on field, chiedergli di inquadrare con gli occhiali intelligenti diversi punti. Ha una serie di tool evoluti a disposizione. Così, l’ispezione e la verifica per il rilascio della certificazione è più accurata, precisa. Si riducono, inoltre, i tempi di intervento e i costi di trasferta per gli esperti. Mantenendo alti gli standard di qualità e la sicurezza nei cantieri.

E4T: Connessione stabile, check-list, reporting e formazione

Nel gruppo Astron si riesce a effettuare il 70% delle attività in remoto come se gli esperti fossero in field. “Con la remote inspection, supportata da E4T, abbattiamo i costi delle trasferte e aumentiamo i poli di competenze, con esperti collegati real time.

Questa tecnologia sviluppata da HeadApp è, inoltre, molto stabile. Infatti, lavora con una banda molto bassa. Aspetto che – rimarca Pastori – risolve molte criticità, specie nei nostri cantieri dove non si dispone di Wi-Fi. Quindi con E4T riusciamo a eseguire un’ispezione da remoto anche in contesti delicati”.

La check-list con i task riduce molto i tempi d’intervento e del post audit. “La possibilità in cui precarico la check-list in modo dinamico, oltre all’ispezione da remoto, fa abbattere i tempi di reporting. Infatti, diventa un review che, tuttavia, non è come scrivere dall’inizio, in ogni sua fase, il report dell’audit effettuato. Così come importanti sono i video per il training dei neo assunti: il periodo di formazione previsto nella nostra azienda diventa più efficace”.

Per maggiori informazioni sui software di HeadApp, contattaci per un consulto gratuito o visita la pagina delle nostre soluzioni.

Richiedi una DEMO gratuita!