Migliorare le competenze mediche e diminuire il livello di stress durante le operazioni chirurgiche: sono alcuni dei vantaggi della formazione in VR nella medicina. Un settore sempre più innovativo che punta sulla tecnologia, come i visori in Realtà virtuale e i data glove, per un training sempre più versatile.

Recenti studi dimostrano come con la formazione in VR i chirurghi specializzandi apprendano più velocemente le procedure. Il margine d’errore è più basso rispetto ai colleghi addestrati con metodi tradizionali.

Le piattaforme collaborative in Realtà virtuale sono l’ultima frontiera della smart Healthcare, con strumenti evoluti per monitorare l’apprendimento e i feedback degli utenti.

Formazione in VR per medici: abilità nella vita reale

L’uso della tecnologia nelle procedure chirurgiche e nella formazione crea un divario con gli specializzandi che, invece, hanno seguito un training tradizionale. Per ridurre questo gap, molte strutture ospedaliere, consapevoli anche dei vantaggi della formazione in VR, stanno investendo in soluzioni hi-tech.

È stato dimostrato che la formazione in VR aumenta il livello di precisione degli specializzandi. Gli studenti, che eseguono diverse operazioni simulate al giorno, migliorano le loro abilità in tempi più rapidi ed efficaci. Le procedure durante il training sono, inoltre, supervisionate dal docente. Un controllo che avviene anche da remoto, con riscontri che vanno a correggere subito eventuali errori nelle manovre. Anche per questo calano i margini di commettere procedure errate.

Eseguire le varie fasi sul corpo umano simulato fedelmente, ripeterle più volte usando visori Vr e device hi-tech, facilita l’apprendimento dei futuri chirurghi. Ciò si riversa poi nel reale: quando i medici si trovano per la prima volta in sala operatoria il loro livello di stress, infatti, si abbassa.

Check-list e feedback real time: formazione VR più efficace

Questo perché l’esercizio e l’allenamento potenziano la memoria muscolare degli specializzandi. Quindi nella vita reale significa eseguire le procedure in modo più rapido, sicuro, accurato. La formazione in Virtual Reality diventa più efficace e aumenta la fiducia dei futuri chirurghi.

Dalle operazioni neurochirurgiche alla laparoscopia: la Realtà virtuale può simulare ogni situazione medica. Ambienti in cui si immergono gli specializzandi e gli studenti in medicina che, con l’uso dei wearable device in VR, la percepiscono come reale.

Con delle check-list si valutano, poi, in modo oggettivo le competenze chirurgiche acquisite durante il training. Così da comprendere, grazie a feedback immediati dei tutor o supervisori, gli eventuali errori nelle manovre.

Ogni dato, ogni movimento è tracciato. In questo modo si possono vedere anche i margini di miglioramento. Feedback e nuove acquisizioni sono forniti anche dalle registrazioni: infatti le procedure eseguite durante la formazione in Virtual Reality possono essere riprese da diverse angolazioni e registrate.

Vantaggi della formazione VR in medicina

La tecnologia nel settore medico si sta diffondendo sempre più, migliorando le prestazioni dei professionisti e la soddisfazione del paziente. Con la formazione in VR si superano gli ostacoli dei metodi tradizionali, ampliando il campo di azione. Un training che per i futuri chirurghi significa allenare la memoria, rendere più veloce e accurato il processo decisionale.

Le piattaforme in Realtà virtuale hanno dei vantaggi per chi sta seguendo la formazione e aspira a diventare un ottimo medico. Il computer grafica ricrea nei minimi particolari e con fedeltà ogni parte del corpo umano. La formazione quindi è senza rischio, più efficace. I neo chirurghi, infatti, interagiscono con il corpo umano virtuale; migliorano le loro competenze sull’anatomia chirurgica.

Riescono a eseguire più volte le procedure di diagnosi, riducendo i tempi decisionali: proprio perché durante la formazione in VR acquisiscono fiducia nelle proprie abilità. Inoltre, esercitandosi su zone del corpo da diversi angoli di visuale si addentrano nel corpo umano e nelle variazioni dei singoli pazienti che, altrimenti, non vedrebbero nella formazione tradizionale.

Per maggiori informazioni sui software di HeadApp, contattaci per un consulto gratuito o visita la pagina delle nostre soluzioni.

Richiedi una DEMO gratuita!