La Realtà aumentata è una tecnologia fondamentale nel settore dell’energia e dell’ambiente. Segno che le soluzioni hi-tech diventano sempre più valide alleate per la sicurezza del tecnico on field e per la produttività.

L’AR, infatti, garantisce la safety e la performance specie nei contesti pericolosi. Come durante un’ispezione, una manutenzione ad alta quota su pale eoliche; l’intervento e l’assistenza su turbine a gas o su altri impianti dove non ci si può affatto distrarre. Per questo gli smart glasses dotati di software in AR garantiscono numerosi vantaggi, come alti standard di sicurezza e di efficienza in tutte le work instruction.

Scopriamoli insieme in questo articolo HeadApp.

AR e MR per aziende settore energia

Le tecnologie immersive quali l’Augmented reality e la Realtà mista consentono al tecnico in field di eseguire le operazioni in totale sicurezza. Come? Grazie ai wearable device dotati di software altamente evoluti. Soluzioni che permettono di lavorare a mani libere e con assistenza da remoto, supportando le procedure e le work instruction.

L’AR e l’MR garantiscono notevoli benefici in tutti gli ambiti. Ancor più nei contesti mission critical. Pensiamo ad esempio alla manutenzione, all’audit o alle riparazioni di impianti ad alta quota o sotterranei. Il tecnico deve restare concentrato per eseguire i task in totale sicurezza.

Può capitare che, durante l’ispezione, riscontri delle anomalie e abbia bisogno dell’assistenza da remoto. La comunicazione, in questi ambiti delicati, è quindi importante. A volte necessaria. La soluzione? Gli smart glasses e wearable device. Strumenti tecnologici che, dotati di piattaforme collaborative come Eye4Task, creano nuovi modi di interagire mentre si lavora su pale eoliche; centrali elettriche; turbine a gas; generatori; piattaforme petrolifere.

Eye4Task per settore energetico e ambientale, vantaggi

Eye4Task, piattaforma collaborativa realizzata da HeadApp, consente di eseguire tutte le procedure in totale sicurezza. Garantendo l’efficienza delle operazioni con risposte smart, veloci e condivise.

Per la manutenzione e l’installazione degli impianti, specie in contesti pericolosi, un aspetto importante è poi quello di reperire i dati in tempo reale. Con E4T tutto ciò è possibile. Infatti, questa piattaforma collaborativa permette di consultarli da wearable device, tablet o smartphone. Sia visivamente che attraverso comandi vocali.

Grazie ai sensori integrati alle apparecchiature (ad esempio misuratori di temperatura, velocità nodi vento per l’eolico, portata d’acqua per la condotta idroelettrica) si possono reperire i dati ad esse associati. Sensori di vibrazione, inoltre, forniscono allo specialista dei feedback real time e indicazioni sullo stato dell’impianto sul quale si sta operando. Attività fondamentali per poterne valutare una manutenzione preventiva.

I principali vantaggi di E4T nel settore energetico e ambientale? Vediamoli insieme:

  • maggiore produttività e sicurezza
  •  riduzione dei costi operativi e dei tempi d’intervento
  • assistenza remota di tecnici qualificati
  • notifiche immediate in caso di pericolo
  • procedure e work instruction sempre disponibili.

E4T per la tua azienda: mani libere e supporto da remoto

I tecnici con smart glasses collegati in AR e MR hanno sempre a disposizione manuali interattivi e wiki. Strumenti che forniscono sia spiegazioni sulle work instruction che dettagliate istruzioni su come indossare e/o regolare l’attrezzatura. Pensiamo, ad esempio, ai dispositivi di protezione individuale (DPI) e alle indicazioni visuali che segnalano eventuali pericoli.

Inoltre, gli smart glasses con tecnologia AR, a differenza di quelli in VR, non modificano il campo visivo né alterano il senso di profondità rispetto all’ambiente circostante.

I comandi vocali di cui è dotato il software E4T (utili anche nella check-list) permettono ai tecnici on field di lavorare a mani libere, eseguendo tutte le procedure e le istruzioni di lavoro. Sempre nel rispetto della sicurezza e degli alti standard qualitativi delle performance.

Alla soluzione “hands-free” se ne affiancano altre, come quella importante del supporto da remoto. Infatti, con la Support Room il tecnico può accedere all’assistenza face to face di esperti, soprattutto per lavori altamente specializzati.

Per maggiori informazioni sui software di HeadApp, contattaci per un consulto gratuito o visita la pagina delle nostre soluzioni.

 

Richiedi una DEMO gratuita!